L’Almodóvar del design

L’Almodóvar del design

18/07/2017

L’Almodóvar del design


Jaime Hayon artista-designer spagnolo, nato a Madrid nel 1974, dopo aver studiato industrial design a Madrid e Parigi, nel 1997 entra nella “Fabrica” l’accademia di design e comunicazione, fondata da Benetton in Italia, collaborando fino al 2003. Nel 2000 fonda il proprio studio dedicandosi ai suoi progetti.

La singolare visione artistica e la conoscenza profonda dei metodi artigianali, insieme alla creatività, hanno portato le sue opere, ad essere oggetto di interesse internazionale.

La conservazione delle competenze artigianali nel design, si accorda con il gusto di high-end delle grandi compagnie tradizionali. Un esempio sono la scultura Hope Bird e la lampada Bubbles, realizzate per brand Bosa Ceramiche.

“Hope Bird” è una scultura che simboleggia la speranza e dunque evidenzia l'importanza di "un approccio ottimistico ". Il volatile della speranza si alza, orgoglioso in una posizione vigile, trasmettendo un messaggio di positività. Lo sguardo e la posizione eretta verso l’orizzonte, invita gli spettatori a riflettere sull’ importanza di avere un atteggiamento positivo del "bicchiere mezzo pieno".

La lampada Bubbles, ricorda l'effetto effervescente di tante bolle. La materia si trasforma e con un tocco, il corpo prende luce. Per rendere possibile l'aspetto tridimensionale e cogliere l'intento del designer, le palline di ceramica vengono sapientemente assemblate manualmente una ad una. Questa difficoltà di realizzazione rende quest’oggetto unico e prezioso.

Si può dire dunque che Jaime Hayon, artista straordinario, abbraccia la vita con un incredibile entusiasmo creativo, avventuriero del design, alla continua ricerca di incontri e di terre da esplorare.

 

Clicca sulle immagini per acquistare

Hope Bird                    Bubbles lamp 


Articoli recenti



Vaso o scultura?

Pubblicato il 12/10/2017