Tra arte e tecnologia: Artek

Tra arte e tecnologia: Artek

16/09/2017

Tra arte e tecnologia: Artek


Artek è un’azienda d’arredamento finlandese fondata nel 1935 da quattro giovani architetti: Alvar e Aino Aalto, Maire Gullichsen e Nils-Gustav Hahl. I fondatori di Artek hanno sostenuto un nuovo tipo di ambiente per la vita quotidiana, creando una sintesi tra arte, architettura e progettazione, di qui il nome nasce proprio dall'esigenza di fondere in un'unica parola il senso di arte e tecnologia. La strategia aziendale era "vendere mobili e promuovere una cultura moderna di vita attraverso mostre e altri mezzi educativi". Artek comprende mobili, lampade e complementi d’arredo dei maestri più influenti del panorama nordico e internazionale come Shigeru Ban, Konstantin Grcic, Hella Jongerius, Harri Koskinen, Enzo Mari e Tobias Rehberger. La collezione di Artek si basa sull'idea originale di Alvar Aalto, avviata da esperimenti su legno curvato; una gamba di legno laminato piegata a 90°, brevettata nel 1933 e rapidamente diventata una componente standard.

www.operaprimastore.it

 

                      

 

 

 

 


Articoli recenti



Vaso o scultura?

Pubblicato il 12/10/2017